News

Chirurgia Rifrattiva e terapeutica corneale

Ires_PageLA CASA DI CURA VILLA MARIA DI CAMPOBASSO AMPLIA LA PROPRIA DOTAZIONE TECNOLOGICA INTRODUCENDO UNA NUOVA PROCEDURA NO TOUCH NEGLI INTERVENTI DI CHIRURGIA CORNEALE.

 “Ogni occhio è unico ed irripetibile” questa è l’indiscutibile affermazione che è alla base del lavoro di ricerca e sviluppo della procedura no-touch denominata cTEN™.
La nuova tecnologia è stata realizzata dalla iVis Technologies, azienda leader della ricerca nel campo della chirurgia corneale, e sarà utilizzata per la prima volta in Molise dall’equipe di Oculistica della Casa di Cura Villa Maria. Tale procedura personalizza l’intervento per ottimizzare la qualitá della visione, minimizzarne l’invasivitá, e ridurre i rischi di complicanze ed effetti collaterali indesiderati. In tal modo è possibile intervenire anche su patologie corneali precedentemente classificate come intrattabili, come pure offrire una possibile soluzione a pazienti già sottoposti a precedente chirurgia refrattiva con esito negativo. Ad oggi, oltre 500.000 pazienti hanno beneficiato dei vantaggi offerti da cTEN™ in alcuni degli ospedali piú prestigiosi al mondo che hanno abbracciato la filosofia iVis Technolgies™.


Precisio_Image

 “La Casa di Cura Villa Maria ha deciso di ampliare la propria dotazione tecnologica installando la piattaforma iVis Suite, riconoscendo in iVis Technologies una eccellenza italiana” ha affermato il Dr. Francesco Cifariello, Responsabile del reparto di Oculistica di Villa Maria “Le possibilità chirurgiche offerte da tale piattaforma, mediante il laser ad eccimeri iRes 1000 Hz, di ultima generazione ed il più veloce disponibile sul mercato, sono numerose: dalla chirurgia rifrattiva customizzata per tutti i difetti della vista, come miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia, attraverso interventi multifocali, del tutto reversibili se necessario, alla chirurgia terapeutica, come ritrattamenti di precedenti insuccessi di chirurgia rifrattiva, all’innovativo trattamento contemporaneo di cross-linking e regolarizzazione con laser ad eccimeri del cheratocono, per una miglior visione, al trapianto di cornea customizzato, alla regolarizzazione corneale nella chirurgia dello pterigio o nella chirurgia del glaucoma. Tutti i trattamenti sono no touch, senza nessun invasività per i tessuti oculari, nessun taglio viene effettuato, sono estremamente rapidi, per la chirurgia rifrattiva si arriva alla durata di appena 30 secondi, e soprattutto sono personalizzati perchè nessun occhio è uguale.”pMetrics_Image

La Casa di Cura “Villa Maria” di Campobasso organizzerà nelle prossime settimane un ciclo di seminari informativi a beneficio di medici e specialisti della regione e zone limitrofe.

Convenzione “Villa Maria” – Istituto d’istruzione superiore “S. Pertini” di Campobasso

logovmlogoS-Pertini

FIRMA DELLA CONVENZIONE
PER TIROCINI CURRICULARI ED ALTRE ATTIVITA’ FORMATIVE E DI RICERCA TRA LA CASA DI CURA “VILLA MARIA” E L’ISTITUTO D’ISTRUZIONE SUPERIORE “S. PERTINI” DI CAMPOBASSO

I Dirigenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “S. Pertini” e della Casa di Cura “Villa Maria” hanno firmato ieri 14 Luglio 2016, presso la sede della Scuola a Campobasso, un importante accordo di collaborazione per lo sviluppo di attività comuni nell’ambito della Formazione, della Ricerca e dei Tirocini Formativi Curriculari. La convenzione prevede alcuni aspetti di grande innovazione per le prospettive di formazione e di costruzione degli skills degli alunni dell’importante istituto scolastico del capoluogo. Il programma di collaborazione prevede, tra l’altro, periodi di tirocinio concordato presso Villa Maria con l’obiettivo di favorire l’acquisizione di conoscenze e competenze di base e professionali. Tali esperienze potranno consentire allo studente di svolgere un ruolo attivo e da protagonista nella realtà lavorativa. Per ogni partecipante sarà studiato uno specifico progetto formativo e di orientamento pensato su misura che potrà contribuire alla crescita formativa e professionale dello stesso.

Le due importanti realtà del capoluogo molisano hanno condiviso, ai fini di un concreto partenariato nella formazione e nella ricerca, di studiare anche altri percorsi specifici di collaborazione per lo sviluppo dei rapporti tra scuola e mondo del lavoro negli ambiti di rispettiva competenza. Tra le varie ipotesi sono allo studio progetti comuni da candidare a finanziamenti comunitari, nazionali e locali, l’organizzazione di eventi formativi, seminari e convegni di studio, la progettazione di  programmi specifici di alternanza scuola lavoro e post diploma, ed altri interventi utili a favorire gli obiettivi della convenzione come visite di studio e testimonianze dei ricercatori e dei medici di Villa Maria programmate durante il percorso formativo degli studenti del Pertini.

“Riteniamo questi accordi di collaborazione con istituzioni così importanti nel panorama sanitario regionale come Villa Maria assolutamente strategici per lo sviluppo di attività e di esperienze innovative a favore dei nostri studenti – ha affermato la P.ssa Maria Luisa Forte, Dirigente Scolastico dell’ISIS Pertini – Tali sinergie tra Scuola e Centri Medici e di Ricerca daranno sicuramente nuovi impulsi alle nostre già importanti attività, soprattutto in relazione ai percorsi curriculari nelle Biotecnologie Sanitarie e nei Servizi Socio-Sanitari“

L’Amministratore Unico di Villa Maria, Ing. Nicola Baranello, ha sottolineato, dal canto suo, l’importanza di tale accordo che “contribuirà sicuramente alla crescita dei nostri rapporti con Istituti di prestigio e con il mondo della Scuola e dell’Università in generale: Il nostro intento è anche quello di far conoscere sempre meglio i nostri servizi innovativi e di portare le più alte professionalità sanitarie al servizio dell’utenza regionale”

Campobasso, 15 Luglio 2016